Angelo della finestra d'occidente, L-logo

Angelo della finestra d'occidente, L

Gustav Meyrink

Gustav Meyrink, pseudonimo di Gustav Meyer (1868 –1932), fu uno scrittore ed esoterista austriaco. I suoi romanzi descrivono situazioni e racconti ispirati a storie reali, a cui la sensibilità da occultista dello scrittore aggiunge atmosfere, descrizioni, teorizzazioni decisamente interessanti per gli appassionati del genere. In questo romanzo si tratta della vita di John Dee, occultista realmente esistito ai tempi della regina Elizabetta, più volte tacciato di negromanzia. Il romanzo servirà certamente da monito a tutti coloro che sono tentati di avvicinarsi all’occultismo con eccessiva leggerezza. Ma, letto anche come solo romanzo, è avvincente, e ricchissimo di colpi di scena, fino all’ultima pagina.Cornice musicale: Adrian Willaert: O magnum mysterium.

Gustav Meyrink, pseudonimo di Gustav Meyer (1868 –1932), fu uno scrittore ed esoterista austriaco. I suoi romanzi descrivono situazioni e racconti ispirati a storie reali, a cui la sensibilità da occultista dello scrittore aggiunge atmosfere, descrizioni, teorizzazioni decisamente interessanti per gli appassionati del genere. In questo romanzo si tratta della vita di John Dee, occultista realmente esistito ai tempi della regina Elizabetta, più volte tacciato di negromanzia. Il romanzo servirà certamente da monito a tutti coloro che sono tentati di avvicinarsi all’occultismo con eccessiva leggerezza. Ma, letto anche come solo romanzo, è avvincente, e ricchissimo di colpi di scena, fino all’ultima pagina.Cornice musicale: Adrian Willaert: O magnum mysterium.
More Information

Genres:

Fiction

Description:

Gustav Meyrink, pseudonimo di Gustav Meyer (1868 –1932), fu uno scrittore ed esoterista austriaco. I suoi romanzi descrivono situazioni e racconti ispirati a storie reali, a cui la sensibilità da occultista dello scrittore aggiunge atmosfere, descrizioni, teorizzazioni decisamente interessanti per gli appassionati del genere. In questo romanzo si tratta della vita di John Dee, occultista realmente esistito ai tempi della regina Elizabetta, più volte tacciato di negromanzia. Il romanzo servirà certamente da monito a tutti coloro che sono tentati di avvicinarsi all’occultismo con eccessiva leggerezza. Ma, letto anche come solo romanzo, è avvincente, e ricchissimo di colpi di scena, fino all’ultima pagina.Cornice musicale: Adrian Willaert: O magnum mysterium.

Language:

Italian

Narrators:

Silvia Cecchini

Length:

13h 43m


Chapters

Chapter 1
Chapter 1

28:18


Chapter 2
Chapter 2

30:00


Chapter 3
Chapter 3

35:56


Chapter 4
Chapter 4

34:32


Chapter 5
Chapter 5

35:53


Chapter 6
Chapter 6

36:23


Chapter 7
Chapter 7

32:29


Chapter 8
Chapter 8

40:12


Chapter 9
Chapter 9

37:15


Chapter 10
Chapter 10

37:05


Chapter 11
Chapter 11

46:42


Chapter 12
Chapter 12

29:26


Chapter 13
Chapter 13

20:52


Chapter 14
Chapter 14

31:52


Chapter 15
Chapter 15

34:10


Chapter 16
Chapter 16

32:20


Chapter 17
Chapter 17

38:45


Chapter 18
Chapter 18

35:42


Chapter 19
Chapter 19

39:41


Chapter 20
Chapter 20

25:53


Chapter 21
Chapter 21

36:13


Chapter 22
Chapter 22

45:27


Chapter 23
Chapter 23

23:25


Chapter 24
Chapter 24

34:56