Moby Dick-logo

Moby Dick

34 Favorites

More Information

Location:

Italy

Description:

Moby Dick è l'arco-balena musicale di Radio2 con la conduzione di Lorenzo Scoles. Collaborazione di Edi Brundo e Giovanna Romano. Cura di Rupert Bottaro (il prof di School of Rock). Regia di Peppe Verdel. Il lunedì, martedì e giovedì, dalle 20.30 alle 22.30, il mercoledì dalle 20.30 alle 21.10 e il venerdì dalle 20.30 alle 22.00 Partiamo! Tutti insieme per fare un viaggio tra i colori e le forme della musica, spennellando con ogni nota le superfici grigie della sera, plasmando con i suoni le nostre emozioni. In ogni canzone c'è una storia e in ogni storia c'è una canzone: con romantici passi di ballo o scatenate danze selvagge, volteggiamo ogni sera sulle battute del variopinto ritmo della vita!

Language:

Italian


Episodes

MOBY DICK del 09/09/2014 - XTC - LATO B

9/9/2014
More
Forse ho confuso il piacere e l'amore, forse non ho mai conosciuto la pace, forse non sono degno di parlare, forse nemmeno degno di esistere. Un giorno pero' ho avuto la netta sensazione di uno sguardo antico e profondo che seguisse ogni mio passo e mi conoscesse meglio di quanto io mi fossi mai conosciuto.

Duration: 00:41:15


MOBY DICK del 09/09/2014 - XTC- LATO A

9/9/2014
More
Forse ho confuso il piacere e l'amore, forse non ho mai conosciuto la pace, forse non sono degno di parlare, forse nemmeno degno di esistere. Un giorno pero' ho avuto la netta sensazione di uno sguardo antico e profondo che seguisse ogni mio passo e mi conoscesse meglio di quanto io mi fossi mai conosciuto.

Duration: 00:29:25


MOBY DICK del 08/09/2014 - DA ZERO IN SU - LATO A

9/8/2014
More
Sono partito dall'origine, dall'inizio, dal principio e ho contato tutti i numeri che conoscevo. Ma più avanzavo io e più crescevano loro, erano irraggiungibili come il tempo che fugge sempre. Allora mi sono fermato, sono tornato indietro e mi sono seduto un momento sullo Zero. E' un posto comodo lo Zero, un luogo silenzioso: dicono che se ti ci addormenti non ti alzi mai più.

Duration: 00:30:38


MOBY DICK del 04/09/2014 - ALWAYS THE SAME, NEVER THE SAME - LATO B

9/4/2014
More
Io non sono mai lo stesso, e tu nemmeno. L'anima vola e il cuore è più tremulo delle perle di mercurio. Che sciocchi, chiamiamo sempre con lo stesso nome un sentimento inafferrabile come il volo di una libellula.

Duration: 00:58:47


MOBY DICK del 01/09/2014 - REFRESH - LATO B

9/1/2014
More
Basta un tasto, lo premi e tutto si azzera. la vita di ieri diventa un remoto ricordo e anche se porta lo stesso nome il mondo non è più quello di prima. Nella foschia lentamente cominciano ad affiorare le forme indistinte di un nuovo giorno da affrontare.

Duration: 01:30:12


MOBY DICK del 01/09/2014 - REFRESH - LATO A

9/1/2014
More
Basta un tasto, lo premi e tutto si azzera. la vita di ieri diventa un remoto ricordo e anche se porta lo stesso nome il mondo non è più quello di prima. Nella foschia lentamente cominciano ad affiorare le forme indistinte di un nuovo giorno da affrontare.

Duration: 00:30:09


MOBY DICK del 29/08/2014 - OMEGA - LATO B

8/29/2014
More
Perchè è finita? Non lo so. Perchè è iniziata?.....Non lo so!

Duration: 00:36:44


MOBY DICK del 28/08/2014 - LET'S GET LOST - LATO B

8/28/2014
More
Non lo sapeva e non lo voleva ammettere; avevo chiesto a questo tale come raggiungere un certo indirizzo, lui aveva provato ad inventarsi qualcosa e poi aveva chiamato in aiuto qualche altro passante. A sera eravamo ancora tutti lì a discutere su dove fosse questo posto e alla fine non ci sono nemmeno andato, stavo troppo bene lì con loro.

Duration: 01:27:38


MOBY DICK del 27/08/2014 - MU - LATO A

8/27/2014
More
Per scoprire da dove nascesse la luce di ogni giorno correvo incontro al sole che andava sorgendo, ma poi il disco di fuoco guizzava verso lo zenit e andava a nascondersi da qualche parte alle mie spalle. Era buio quando ho capito che dovevo invece inseguirlo e tramontare con lui per poter nascere e sorgere insieme.

Duration: 00:28:34


MOBY DICK del 26/08/2014 - 28 DAYS - LATO A

8/26/2014
More
Per una notte sembra che addirittura non esista ma la luna, bisogna dirlo, non è quella che si vede: quella vera è la parte invisibile, quella che chiude il cerchio pulsante del pallido volto non scolpito dalla luce ma scavato dall'oscurità a cui si abbandona.

Duration: 00:28:34


MOBY DICK del 25/08/2014 - NO NEWS GOOD NEWS - LATO B

8/25/2014
More
Stavo, puntuale, tutti i giorni sulla solita panchina a sfogliare le grandi e dense pagine del giornale tra mille storie di persone sconosciute in luoghi remoti. Una volta ho appoggiato l'orecchio alla carta: a parte lo scricchiolio della pagina, nessuna voce. Una volta ho annusato i titoli e le notizie: tranne l'umido odore d'inchiostro, nessun profumo. Allora mi sono alzato, ho lasciato il giornale sulla panchina e sono andato di persona a vedere come andassero veramente le cose.

Duration: 00:46:40


MOBY DICK del 25/08/2014 - NO NEWS GOOD NEWS - LATO A

8/25/2014
More
Stavo, puntuale, tutti i giorni sulla solita panchina a sfogliare le grandi e dense pagine del giornale tra mille storie di persone sconosciute in luoghi remoti. Una volta ho appoggiato l'orecchio alla carta: a parte lo scricchiolio della pagina, nessuna voce. Una volta ho annusato i titoli e le notizie: tranne l'umido odore d'inchiostro, nessun profumo. Allora mi sono alzato, ho lasciato il giornale sulla panchina e sono andato di persona a vedere come andassero veramente le cose.

Duration: 00:27:58


MOBY DICK del 22/08/2014 - DAY ONE - LATO B

8/22/2014
More
Mi ricordo, o almeno mi pare di ricordare, la prima luce che ha colpito le mie pupille; forse rammento anche il momento in cui nei miei polmoni nuovi di zecca è entrato il primo respiro e ne è uscito il primo pianto. Sara' suggestione ma giurerei di poter descrivere anche il roseo galleggiare nella pancia materna. Quel che mi fa infuriare è non aver la più pallida idea di dove mi trovassi prima di esistere.

Duration: 00:40:38


MOBY DICK del 22/08/2014 - DAY ONE - LATO A

8/22/2014
More
Mi ricordo, o almeno mi pare di ricordare, la prima luce che ha colpito le mie pupille; forse rammento anche il momento in cui nei miei polmoni nuovi di zecca è entrato il primo respiro e ne è uscito il primo pianto. Sara' suggestione ma giurerei di poter descrivere anche il roseo galleggiare nella pancia materna. Quel che mi fa infuriare è non aver la più pallida idea di dove mi trovassi prima di esistere.

Duration: 00:31:00


MOBY DICK del 21/08/2014 - A LITTLE CLOSER TO THE SKY- LATO B

8/21/2014
More
Salire e conquistare la vetta e' faticoso. Guardare in basso dalla cima mette i brividi. Eh, ci sarebbe piaciuto vivere in un mondo piatto e liscio come la pelle di una pesca, e invece ci hanno dato questo gomitolo di picchi e burroni, per imparare la differenza che corre tra il basso e l'alto e per avventurarci un po' più vicino al cielo.

Duration: 01:29:22


MOBY DICK del 21/08/2014 - A LITTLE CLOSER TO THE SKY - LATO A

8/21/2014
More
Salire e conquistare la vetta e' faticoso. Guardare in basso dalla cima mette i brividi. Eh, ci sarebbe piaciuto vivere in un mondo piatto e liscio come la pelle di una pesca, e invece ci hanno dato questo gomitolo di picchi e burroni, per imparare la differenza che corre tra il basso e l'alto e per avventurarci un po' più vicino al cielo.

Duration: 00:28:57


MOBY DICK del 20/08/2014 - SMILE! - LATO B

8/20/2014
More
Ho programmato da anni, fin dall'infanzia, di arrivare in punto di morte scoppiando in una fragorosa risata. Un pò per me, un pò per lasciare una buona eredità. L'unico problema è che non sono certo di farcela. Nel dubbio mi esercito in continuazione, ovunque e comunque: se qualcuno talvolta mi ha ritenuto inopportuno, sappia che lo sto facendo per un'ottima ragione.

Duration: 00:47:57


MOBY DICK del 20/08/2014 - SMILE! - LATO A

8/20/2014
More
Ho programmato da anni, fin dall'infanzia, di arrivare in punto di morte scoppiando in una fragorosa risata. Un pò per me, un pò per lasciare una buona eredità. L'unico problema è che non sono certo di farcela. Nel dubbio mi esercito in continuazione, ovunque e comunque: se qualcuno talvolta mi ha ritenuto inopportuno, sappia che lo sto facendo per un'ottima ragione.

Duration: 00:29:02


MOBY DICK del 19/08/2014 - SHAME! - LATO B

8/19/2014
More
Il Paradiso è non preoccuparsi di uscire con i calzini bucati:non soltanto per la scarpa che li nasconde, ma proprio perchè si hanno solo quelli. L'Inferno di chi li porta nuovi, invece, è temere che si rompano e che per qualche disgrazia li possa vedere qualcuno.

Duration: 01:30:30


MOBY DICK del 19/08/2014 - SHAME! - LATO A

8/19/2014
More
Il Paradiso è non preoccuparsi di uscire con i calzini bucati:non soltanto per la scarpa che li nasconde, ma proprio perchè si hanno solo quelli. L'Inferno di chi li porta nuovi, invece, è temere che si rompano e che per qualche disgrazia li possa vedere qualcuno.

Duration: 00:27:30

See More